Settimana infernale ma Fonte Romana dalle chiare fresche e dolci acque è quasi irrangiungibile

230
Stampa questo articolo

Fonte Romana

DA PACENTRO SI DEVE FARE IL GIRO DI CAMPO DI GIOVE PER LA IMPRATICABILITA’ DELLA STRADA PER PASSO SAN LEONARDO

31 LUGLIO 2017 – Se la settimana appena iniziata porterà temperature di 38 e 39 gradi da mercoledì a domenica, un rimedio sembra offrirlo Fonte Romana.

La foto riprende il laghetto nella frescura di ieri; non consente di sentire le “chiare, fresche e dolci acque” che attraversano questo posto incantevole dove si respira bene e si mangia meglio. E’ nel territorio di Pacentro, ma i pacentrani, per raggiungerlo, debbono passare per Campo di Giove, perché la strada per Passo San Leonardo è chiusa da mesi. E ovviamente anche da Sulmona bisogna fare il giro lungo, tra l’altro su una strada, quella da Campo di Giove, che sta per diventare una mulattiera.

Ma tutti in coro, alla Regione e alla Provincia, ripetono che non ci sono i fondi. Si sta devastando il turismo per la incapacità di conservare le infrastrutture allo stato minimo di fruibilità; ma, ciò nonostante, si espongono trionfali consuntivi di interventi della Regione con i “Masterplan” che sono orientati secondo le esigenze delle grosse industrie e giammai degli imprenditori del turismo. I

l massimo che il ceto politico abruzzese riesce a rivendicare è la partecipazione alle esposizioni internazionali per la promozione turistica: cioè semplici passeggiate rispetto al concreto lavoro di incentivi allo sviluppo che fu apprestato negli anni Cinquanta e Sessanta.

Per questo le due poltroncine di Fonte Romana restano vuote.

Please follow and like us: