LIMMARI RIMANGA SOLO NEI CUORI

99

Stampa questo articolo
SVANISCONO LE CHANCES DI RECUPERO DEL CREDITO ACCERTATO DAI GIUDICI

16 NOVEMBRE 2019 – La Corte d’Appello dell’Aquila ha confermato la sentenza del Tribunale di Sulmona di condanna della Germania per l’eccidio di Limmari, a Roccaraso; ma il governo Renzi aveva reso ancora più difficili i recuperi delle somme accertate dai giudici, con la singolare disposizione che, in assenza di un concreto ristoro per gli enti esponenziali di interessi delle comunità colpite, sono comunque esclusi gli atti di pignoramento sulle proprietà dello Stato tedesco in Italia. Così, è stato possibile per ora iscrivere solo una ipoteca, ma la decisione della dott.ssa Bilò rischia di rimanere lettera morta; o, peggio, il processo, quando manca una settimana all’anniversario, può essere stato solo una dolorosa occasione di riportare la strage negli animi di chi ha perso parenti, amici, vicini di casa.

Please follow and like us: