IL PD INCONTRA ASCANI PER L’EDILIZIA SCOLASTICA

163
Stampa questo articolo

13 FEBBRAIO 2020 – Il circolo del PD di Sulmona incontra in queste ore ad Avezzano la Viceministro dell’ Istruzione Anna Ascani, presente in Abruzzo per riprendere l’attività di ascolto sul territorio.

Con un promemoria redatto dopo aver esaminato gli atti al momento reperibili da consegnare alla Ascani – informano i “dem” – chiederemo al viceministro con delega specifica all’edilizia scolastica, un interessamento personale proprio su questo settore in quanto quasi tutta l’edilizia scolastica cittadina, a seguito del terremoto, vive ancora oggi una realtà di totale stallo.

In particolare, per quanto concerne lo storico edificio di Piazza XX Settembre, dove era ospitato il Liceo Classico Ovidio, la Biblioteca ed il Centro Studi Ovidiano, poiché è già noto per le vie brevi il parere negativo della Sovrintendenza al progetto esecutivo presentato a giugno 2029, si chiederà all’Ascani un  suo autorevole intervento affinchè il progetto venga immediatamente riproposto nel rispetto delle indicazioni della Soprintendenza. Paradossale è infatti il lasso di tempo trascorso dall’incarico conferito nel 2014 ad oggi.

“Si spera così, che si possa finalmente concludere una vicenda per certi aspetti surreale, stante un cospicuo finanziamento stanziato da tempo.

Chiederemo inoltre alla Ascani, stante le numerose strutture presenti anche nei piccoli centri, e l’utilizzo che se ne può fare (es. nel caso di calamità), di tornare in Abruzzo e nello specifico in Valle Peligna per incontrare Presidi ed insegnanti ed ascoltare le numerose proposte che potrebbero emergere da un incontro con chi vive in prima persona la realtà scolastica in tutti i suoi aspetti”.