I VERI CILIEGI DI RAIANO GRATIS A CHI ARRIVA PRIMA

145

ENCOMIABILE INIZIATIVA CON GRANDI RISVOLTI CONCETTUALI

1 APRILE 2021 – Il ciliegio autoctono, quello che ha reso celebre la sagra negli anni del dopoguerra, sarà distribuito gratis a chi lo chiederà sabato dalle 10 alle 12 nella riserva delle “Gole di San Venanzio” a Raiano dalla associazione “Ambiente e/è vita”. L’intento è quello di tramandare una tradizione, per costruire “un futuro che affonda le radici nel passato e si proietta nella transizione ecologica”. Ce ne saranno per i primi quaranta che arriveranno a richiedere le piantine, pronte alla collocazione.

Perbacco: consegnare un alberello è idea squisita; consegnarne uno che evoca la tradizione di Raiano è gesto ancora più elevato. Fare tutto gratis è più che nobile. Ma tutto si complica quando si evocano concetti come “transizione ecologica” e “e/è”, congiunzione e predicato più intensi dell’ e/o che usano i legulei. Al punto che le sinapsi debbono lavorare più alacremente e può capitare, come è successo a “Ambiente e/è vita”, di annunciare la distribuzione per … “sabato 3 marzo”, forse per anticipare la fioritura dei ciliegi.