Casini su tribunali da salvare:”Incontrerò il sindaco di Avezzano”

250

Stampa questo articolo
AUDIZIONE ALLA COMMISSIONE REGIONALE

3 MAGGIO 2018 – “Ribadire l’importanza del Tribunale di Sulmona per un vasto territorio montano come il nostro è stato al centro del mio intervento nell’audizione oggi dinanzi alla Commissione regionale inerente i tribunali abruzzesi.  Ritengo importante favorire il confronto con tutti i soggetti interessati per individuare soluzioni condivise che portino alla salvaguardia dei presidi di legalità e di giustizia delle aree interne oggi a rischio. Proprio a supporto della nostra volontà di dialogare, senza che prevalgano posizioni tese a mettere in competizione tra loro i territori, è mia intenzione incontrare il sindaco di Avezzano, che ho provato a contattare già nei giorni scorsi, al fine di discutere in merito all’ipotesi avanzata dalla Commissione di un eventuale accorpamento con il Tribunale di Avezzano. È importante a mio avviso entrare nel merito delle singole proposte, tenendo anche in considerazione il fatto che l’unica proposta tecnica presentata finora è quella del presidente del Tribunale di Sulmona”. È quanto afferma il sindaco di Sulmona Annamaria Casini, che questa mattina ha partecipato, insieme al consigliere comunale Deborah D’Amico, all’audizione convocata a Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila dal presidente della Commissione Giuseppe Di Pangrazio, alla presenza dei vertici dei Consigli dell’ Ordine degli avvocati di Sulmona, Avezzano, Lanciano e Vasto.

 

Please follow and like us:
error