PALLE DI NATALE E PANZANE SULLE AUTOSTRADE

208

Stampa questo articolo

Un albero di cachi con originali palline di Natale

SCORCI NATURALI IN VALLE PELIGNA

19 DICEMBRE 2018 – Come palline di un naturalissimo albero di Natale, i cachi decorano il Natale di un borgo della Valle Peligna, con lo sfondo di una montagna appena imbiancata e con uno dei viadotti tanto chiacchierati sulla autostrada A25 per Roma e per Pescara e i ponti sulla linea ferroviaria che la interseca proprio sull’altro versante al di là del Fiume Sagittario. Tempo da lupi, certamente; ma i lupi più pericolosi sono quelli che guastano il Natale dei Sulmonesi con i loro ricorrenti attacchi alle infrastrutture donate al centro-Abruzzo da Ministri dei Lavori Pubblici lungimiranti dell’800, come Silvio Spaventa, che fece costruire quella linea ferroviaria o del secondo dopoguerra per quanto riguarda l’autostrada. Poi sono venuti governatori di Regione come Chiodi e D’Alfonso che, in linea con questi addobbi natalizi, hanno raccontato tante palle sulle infrastrutture, lasciando che decadessero senza manutenzione.

Please follow and like us: