NON CI SONO PIU’ GLI SPALATORI DI UNA VOLTA

171

Stampa questo articolo
24 FEBBRAIO 2019 – Il “piano neve” si gioca tutto con i grossi mezzi meccanici, per i quali, tra l’altro, il dominio assoluto è di Pasquale Di Toro e non del Comune. Bei tempi nei quali gli spalatori assoldati a giornata facevano un lavoro di cesello per tenere pulito il Corso dalla poltiglia che ora domina sovrana per giorni e settimane, formando ghiaccio e facendo innalzare le vette di interventi ortopedici all’ospedale.

Spalatori in azione anche dopo una leggera nevicata

Le foto risalgono al 1973.

Please follow and like us: