CARUSO SARA’ IL NUOVO PONTEFICE

118

Stampa questo articolo

Il ponte sul Giovenco

DOPO L’EXPLOIT SUL GIOVENCO

6 MARZO 2019 – Soltanto tra venti giorni sarà di nuovo percorribile il ponte sul Giovenco (quello del sopralluogo con le mani sul petto alla Balzac), che tante notizie davano per essenziale alla viabilità della Provincia dell’Aquila. I lavori sono durati solo più di un anno (includendo la pratica amministrativa, ovviamente), più del triplo di quello che ci volle per costruirlo. Questa sarebbe la notizia.

Invece la notizia diffusa dalla Provincia dell’Aquila riguarda il “ringraziamento del presidente Caruso per tutti gli enti che hanno contribuito ad accelerare la pratica”; per questo Caruso assumerà ad interim anche la carica di… pontefice massimo (da pontifex, che significava costruttore di ponti) e poi costruirà la piattaforma per tentare l’ascensione.

Questi personaggi andavano fermati per tempo, perchè poi la gente tempestata da bufale finisce per votare loro o i loro capi.

Please follow and like us: