NEROSTELLATI DA OSCAR

182

Stampa questo articolo

Ancora un pallone da infarto sotto la porta avversaria

Ed ecco l’altra “pera”

Elevazione sincrona, le nuvole sono più vicine

UNA PARTITA DI 47 ANNI FA CON LE IMMAGINI DI UNA GLORIOSA REFLEX

18 FEBBRAIO 2019 – Ai tempi nei quali con una “reflex” senza teleobiettivo  era necessario girare di 180 gradi il meccanismo per l’avanzamento della pellicola ad ogni foto, cioè 47 anni fa quando  un grande Pratola affrontava con grande agonismo il campionato  (i nerostellati nelle foto) sul suo campo sportivo con lo sfondo della Majella, non sfigurano queste immagini ricavate sotto la porta degli avversari. Non si sa quanti mancano il colpo di testa, ma la foto è molto espressiva, a giudicare dalle smorfie dei protagonisti.

Gol da manuale

E la staffilata ripresa nell’altra foto (anch’essa sfornata dal laboratorio della redazione de “Il Tempo”) è impietosa per il “portiere caduto alla difesa, ultima vana…” come aveva detto il poeta.

Please follow and like us: